Continuando a consultare Vober.it, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.

logo large

Memory

Il Memory è un materiale del tutto innovativo, risultato della ricaduta tecnologica della Ricerca dell'Agenzia Spaziale Americana (NASA).
La schiuma visco-elastica Memory è stata in una prima fase utilizzata in ambito medicale, in considerazione delle eccezionali prestazioni di allievamento della pressione da contatto e di stimolazione della circolazione sanguigna.
In seguito è stata introdotta nella produzione dei materassi e guanciali ad alto contenuto tecnologico per migliorare in modo significativo il benessere e il comfort del riposo.
Il materasso Memory è termosensibile: il calore del corpo lo rende cedevole conferendoli una minore portanza. Questo Materiale a bassissima resilenza, capace cioè di deformarsi e ritornare nella forma originaria in modo lento e controllato. Ciò è stato possibile miscelando elementi come aria, acqua e oli vegetali come con polimeri ad alta tecnologia .
Il processo di schiumatura non ha comportato l'uso di espandenti nocivi per l'uomo e di sostanze dannose alla strato di ozono.
Ricerche cliniche hanno dimostrato che chi dorme su questa tipologia di materassi si muove in media il 75% in meno rispetto ad un materasso tradizionale.
L'originale capacità del Memory di assumere la forma del corpo che vi si appoggia previene – ed è un fondamentale ausilio nella cura – i dolori a carico della colonna vertebrale (come il torcicollo o il mal di schiena) e delle articolazioni causati o aggravati da una posizione innaturale durante il sonno. Adattandosi in modo intelligente e altamente personalizzato al corpo, lo libera dalle tensioni riducendo al minimo lo stress ai muscoli, ai nervi e aumentando il benessere con una sensazione di sollievo.
L'evoluzione del Memory e il Breeze con struttura a cellule aperte garantisce una maggiore traspirabilità e una rapida ed efficiente circolazione dell'umidità.